Categoria: Ricerca

Il punto sulla variante omicron in Abruzzo

Presso i laboratori universitari, nei giorni scorsi, รจ stato identificato il primo caso ufficiale di variante Omicron del virus SARS COV-2 della nostra Regione. ๐—œ๐—น ๐—ฃ๐—ฟ๐—ผ๐—ณ. ๐—Ÿ๐—ถ๐—ฏ๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐—ฆ๐˜๐˜‚๐—ฝ๐—ฝ๐—ถ๐—ฎ, Direttore del Laboratorio di Genetica Molecolare, fa il ๐—ฝ๐˜‚๐—ป๐˜๐—ผ ๐˜€๐˜‚๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒ ๐—ข๐—บ๐—ถ๐—ฐ๐—ฟ๐—ผ๐—ป ๐—ถ๐—ป ๐—”๐—ฏ๐—ฟ๐˜‚๐˜‡๐˜‡๐—ผ.

FlowForLife Lab: a new approach for antibiotic residue analysis

Lo spin-offย ๐—™๐—น๐—ผ๐˜„๐—™๐—ผ๐—ฟ๐—Ÿ๐—ถ๐—ณ๐—ฒ ๐—Ÿ๐—ฎ๐—ฏ, di prossima costituzione presso l’Universitร  degli Studi โ€œGabriele d’Annunzioโ€ di Chieti-Pescara, si รจ aggiudicato il primo premio della sezioneย EIT Food, nellโ€™ambito della quinta edizione diย EIT Jumpstarter 2021, il programma europeo di talent scout per i team ad alto potenziale di ricerca. La squadra di FlowForLife Lab รจ riuscita ad aggiudicarsi il premio nella sezione Food in una edizione per cosรฌ dire โ€œrecordโ€, che ha visto 548 candidature totali e dopo ben 3 fasi di selezione. La mission dello spin-off, che opererร  presso ilย CASTย (Center for Advanced Studies and Technology) del nostro ateneo, sarร  quella di utilizzare una tecnica estremamente innovativa, chiamata citometria a flusso, per lโ€™analisi dei residui antibiotici nei prodotti alimentari. Comunicato Stampa sul sito web di Ateneo: https://www.unich.it/news/alla-dannunzio-il-primo-premio-della-sezione-food-di-eit-jumpstarter-2021-il-programma-europeo

Ricerca e Covid: identificato lโ€™asse molecolare responsabile della โ€œtempesta citochinicaโ€

Medici e ricercatori del Cast dellโ€™Universitร  degli Studi โ€œG. dโ€™Annunzioโ€ e delle Asl di Chieti e di Pescara, in collaborazione con lโ€™Ateneo di Verona, hanno pubblicato lo studio su una delle prestigiose riviste del gruppo Nature.

Nellโ€™approfondimento video la Prof. ๐— ๐—ฎ๐—ป๐˜‚๐—ฒ๐—น๐—ฎ ๐—œ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ถ, del Dipartimento di Neuroscienze e Imaging illustra i passi avanti compiuti nel campo di questa importantissima ricerca.

https://www.nature.com/articles/s41418-021-00866-0

Sensing Robot: il futuro dell’interazione uomo-robot – Attivitร  di ricerca a cura del Laboratorio di Imaging Infrarosso e Affective Computing del DNISC UdA


โ€œ๐˜œ๐˜ฏ๐˜ข ๐˜ฅ๐˜ฆ๐˜ญ๐˜ญ๐˜ฆ ๐˜ด๐˜ง๐˜ช๐˜ฅ๐˜ฆ ๐˜ฑ๐˜ช๐˜ถฬ€ ๐˜ช๐˜ฎ๐˜ฑ๐˜ฐ๐˜ณ๐˜ต๐˜ข๐˜ฏ๐˜ต๐˜ช ๐˜ฏ๐˜ฆ๐˜ญ๐˜ญ’๐˜ช๐˜ฏ๐˜ต๐˜ฆ๐˜ณ๐˜ข๐˜ป๐˜ช๐˜ฐ๐˜ฏ๐˜ฆ ๐˜ง๐˜ณ๐˜ข ๐˜ถ๐˜ฐ๐˜ฎ๐˜ฐ ๐˜ฆ ๐˜ฎ๐˜ข๐˜ค๐˜ค๐˜ฉ๐˜ช๐˜ฏ๐˜ข ๐˜ฆฬ€ ๐˜ณ๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ฅ๐˜ฆ๐˜ณ๐˜ฆ ๐˜ญ๐˜ฆ ๐˜ฎ๐˜ข๐˜ค๐˜ค๐˜ฉ๐˜ช๐˜ฏ๐˜ฆ ๐˜ด๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ป๐˜ช๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ต๐˜ช ๐˜ข๐˜จ๐˜ญ๐˜ช ๐˜ด๐˜ต๐˜ข๐˜ต๐˜ช ๐˜ฆ๐˜ฎ๐˜ฐ๐˜ป๐˜ช๐˜ฐ๐˜ฏ๐˜ข๐˜ญ๐˜ช, ๐˜ข๐˜จ๐˜ญ๐˜ช ๐˜ด๐˜ต๐˜ข๐˜ต๐˜ช ๐˜ฆ๐˜ง๐˜ง๐˜ฆ๐˜ต๐˜ต๐˜ช๐˜ท๐˜ช ๐˜ฅ๐˜ฆ๐˜ญ๐˜ญ๐˜ฆ ๐˜ฑ๐˜ฆ๐˜ณ๐˜ด๐˜ฐ๐˜ฏ๐˜ฆโ€. Il Laboratorio di Imaging Infrarosso dellโ€™ITAB si occupa di sviluppare algoritmi basati su intelligenza artificiale e imaging infrarosso per trasferire alle macchine la capacitร  di riconoscere gli stati emozionali delle persone. Il Prof. ๐—”๐—ฟ๐—ฐ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ฒ๐—น๐—ผ ๐— ๐—ฒ๐—ฟ๐—น๐—ฎ, responsabile del Laboratorio e la dott.ssa ๐—–๐—ต๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฎ ๐—™๐—ถ๐—น๐—ถ๐—ฝ๐—ฝ๐—ถ๐—ป๐—ถ, assegnista di ricerca del Dipartimento, presentano queste attivitร  di ricerca che si estendono al campo dell’apprendimento infantile e della cura dei bambini ricoverati per lunghe degenze. Link al sito DNISC https://www.dnisc.unich.it/

Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla

Prof. Valentina Tomassini – Dirigente Medico di Neurologia – Ospedale Universitario โ€œSS. Annunziataโ€ Chieti – Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze Cliniche

La sclerosi multipla รจ una malattia infiammatoria cronica del sistema nervoso centrale che colpisce tipicamente l’etร  giovanile e adulta e costituisce la seconda causa di disabilitร  in questa fascia di etร  dopo i traumi cranici. Nel corso degli ultimi vent’anni sono stati compiuti passi e progressi in avanti particolarmente importanti dal punto di vista della diagnostica precoce e quindi nello sviluppo di farmaci che possano efficacemente ridurre la progressione della disabilitร . Lโ€™Universitร  di Chieti contribuisce al progresso in questo campo attraverso studi clinici quali trials clinici randomizzati che forniscono nuove opportunitร  terapeutiche ai pazienti con sclerosi multipla e quindi anche alle loro famiglie, essendo questa una malattia di impatto familiare ma anche sociale ed economico e contribuisce anche al progresso nel campo della ricerca attraverso degli studi spontanei che chiariscano i meccanismi di danno e quindi forniscano nuovi obiettivi terapeutici, ma anche i meccanismi di recupero per facilitare il ritorno ad una qualitร  di vita ottimale da parte del paziente, Da questo punto di vista l’universitร  il gruppo di sclerosi musica del Universitร  di Chieti ha molte connessioni a livello nazionale e internazionale con le quali sviluppa i programmi di ricerca. Eโ€™ veramente importante e supportare la ricerca in questo campo per poter progredire nel miglioramento della qualitร  di vita dei pazienti e delle loro famiglie.

Gli effetti della didattica a distanza

Lโ€™Universitร  dโ€™Annunzio e lโ€™Universitร  di Macerata stanno conducendo una ricerca che ha come tema lโ€™effetto della didattica a distanza sulla vita quotidiana degli studenti universitari e lโ€™impatto che essa produce sullโ€™apprendimento con lโ€™obiettivo di migliorare questo fondamentale strumento che ha permesso alle Universitร  di continuare ad erogare la didattica durante il periodo di emergenza pandemica. Lโ€™intervento รจ del Prof. Aristide Saggino, responsabile del Laboratorio di Psicometria, dipartimento di Medicina e Scienze dellโ€™Invecchiamento – Universitร  dโ€™Annunzio.

CAST – Test innovativo immunoglobuline contro SARS-COV 2

๐—”๐—น ๐—–.๐—”.๐—ฆ.๐—ง. ๐—ฒฬ€ ๐˜€๐˜๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—บ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฎ ๐—ฝ๐˜‚๐—ป๐˜๐—ผ ๐˜‚๐—ป ๐˜€๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—บ๐—ฎ ๐—ถ๐—ป๐—ป๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐˜ƒ๐—ฎ๐—น๐˜‚๐˜๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—ถ๐—บ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ผ๐—ด๐—น๐—ผ๐—ฏ๐˜‚๐—น๐—ถ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ถ๐—น ๐—ฆ๐—”๐—ฅ๐—ฆ-๐—–๐—ข๐—ฉ ๐Ÿฎ. Questo sistema permette di ottenere un numero elevato di campioni altamente tracciabili con un prelievo molto semplice. La ricerca รจ a servizio della nostra comunitร . Prof. ๐—ฉ๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ผ ๐——๐—ฒ ๐—Ÿ๐—ฎ๐˜‚๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ – Responsabile del Laboratorio di Biochimica Analitica, Proteomica ed Endocrinologia del C.A.S.T. – Dipartimento di Tecnologie Innovative in Medicina e Odontoiatria – Ud’A

Giornata Mondiale della Meteorologia – Prof. Di Carlo

Sapevate che lโ€™Ateneo ha una stazione meteo che monitora il clima del Campus di Chieti e raccoglie i dati climatici anche dallโ€™osservatorio posto sulla Torre a Mare Posidonia? Ce la presenta il prof. ๐—ฃ๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐——๐—ถ ๐—–๐—ฎ๐—ฟ๐—น๐—ผ, Responsabile del Laboratorio di Fisica-Chimica dellโ€™Atmosfera e Climatologia Udโ€™A, parlandoci della ๐—š๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐— ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐— ๐—ฒ๐˜๐—ฒ๐—ผ๐—ฟ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ด๐—ถ๐—ฎ, che cade il 23 marzo e ha per tema: โ€œ๐˜›๐˜ฉ๐˜ฆ ๐˜ฐ๐˜ค๐˜ฆ๐˜ข๐˜ฏ, ๐˜ฐ๐˜ถ๐˜ณ ๐˜ค๐˜ญ๐˜ช๐˜ฎ๐˜ข๐˜ต๐˜ฆ ๐˜ข๐˜ฏ๐˜ฅ ๐˜ธ๐˜ฆ๐˜ข๐˜ต๐˜ฉ๐˜ฆ๐˜ณโ€. ๐—จ๐—ฑโ€™๐—”๐—ง๐—บ๐—ผ, questo รจ il nome della stazione, รจ raggiungibile al link: http://www.atmo.unich.it/it/

๐—ข๐—น๐—ณ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฒ ๐—–๐—ข๐—ฉ๐—œ๐—— ๐Ÿญ๐Ÿต – ๐—ฃ๐—ฟ๐—ผ๐—ณ. ๐—š๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฝ๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ก๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ

๐—ฃ๐—ฟ๐—ผ๐—ณ- ๐—š๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฝ๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ก๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ – ๐—ข๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ป๐—ผ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ป๐—ด๐—ผ๐—ถ๐—ฎ๐˜๐—ฟ๐—ฎ ๐˜‹๐˜ช๐˜ฑ๐˜ข๐˜ณ๐˜ต๐˜ช๐˜ฎ๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ต๐˜ฐ ๐˜ฅ๐˜ช ๐˜•๐˜ฆ๐˜ถ๐˜ณ๐˜ฐ๐˜ด๐˜ค๐˜ช๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ป๐˜ฆ, ๐˜๐˜ฎ๐˜ข๐˜จ๐˜ช๐˜ฏ๐˜จ ๐˜ฆ ๐˜š๐˜ค๐˜ช๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ป๐˜ฆ ๐˜Š๐˜ญ๐˜ช๐˜ฏ๐˜ช๐˜ค๐˜ฉ๐˜ฆ

Il 95% dei pazienti ricoverati per COVID รจ affetto anche da anosmia e iposmia, cioรจ da perdita dell’olfatto.

๐—ข๐—น๐—ณ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฒ ๐—–๐—ข๐—ฉ๐—œ๐—— ๐Ÿญ๐Ÿต – ๐——๐—ผ๐˜๐˜. ๐—”๐—ป๐—ฑ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ ๐— ๐—ฎ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฎ

L’olfatto ci permette di scegliere gli alimenti, l’ambiente in cui stare, ma รจ anche coinvolto in numerose patologie, da quelle neurodegenerative fino all’attuale pandemia COVID-19. Lo studio condotto all’Ud’A, basato su un test oggettivo eseguito su pazienti COVID permetterร  di affrontare meglio la pandemia in corso. ๐——๐—ผ๐˜๐˜. ๐—”๐—ป๐—ฑ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ ๐— ๐—ฎ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐˜๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฎ Laboratorio di Neurofisiologia Olfattiva e Chemiocettiva Sezione di Fisiologia e Fisiopatologia Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze Cliniche Ud’A